Mizar,

nome di una stella della costellazione del grande carro nasce nel febbraio del 1999 inizialmente come vetreria puramente artistica progettando e realizzando vetrate artistiche, rilegate a piombo, collage, tecnica tiffany, decorate in vetrofusione occupandosi anche di restauri partecipa al restauro delle vetrate del palazzo della ragione "Bergamo P.zza Vecchia,Citta Alta" alle vetrate della biblioteca Angelo Mai con sede nel Palazzo Nuovo in "Città Alta P.zza Vecchia, Bergamo".

 

Con il passare del tempo per soddisfare al meglio esigenze di design dei propri clienti MIZAR si specializza anche nella progettazione e nella realizzazione di parapetti in vetro, pensilinein vetro, box doccia su misura senza canaline, pareti divisorie, porte scorrevoli e tutto ciò che con il vetro si può fare, vetro, si certo, materiale trasparente luminosissimo, leggero, poco invasivo e grazie alle nuove tecnologie si presta sempre più ad abbelire e valorizzare spazi interni con prodotti extrachiari e sicuri.

Dove è la vetreria